ROYALS

William e Harry: quando la distanza avvicina

La distanza intercontinentale e la pandemia sembrano aver riavvicinato i due fratelli, che hanno smesso di scontrarsi: "Ora si parlano di nuovo al telefono", riporta una royal editor

Condividi
Vale per l'amore romantico, ma anche per l'amore fraterno: la distanza può paradossalmente rinsaldare un legame e avvicinare due persone. Sembra essere successo così al principe William e il fratello Harry d'Inghilterra che dopo mesi burrascosi ora sono di nuovo in buoni rapporti e si sentono regolarmente al telefono.

Lo ha detto l'esperta reale Katie Nicholl a ET: "Ci sono state chiaramente alcune spaccature piuttosto importanti nella loro relazione, ma le cose sono migliorate e so che William e Harry sono ora in contatto telefonico". La spaccatura nel rapporto tra i due fratelli era iniziata quando Harry avevo deciso di sposare Meghan Markle in modo "troppo avventato" secondo il fratello.
Da lì le tensioni sono cresciute fino alla decisione di Harry e Meghan di uscire dalla royal family e trasferirsi in America. Ora a recuperare il legame hanno contribuito la distanza intercontinentale ma soprattutto le preoccupazioni legate all'emergenza coronavirus: "Penso che il fatto che il principe Carlo non sia stato bene (ha contratto il coronavirus, ndr.) li abbia costretti a prendere il telefono in mano e a tornare in contatto".

Nell’ultimo periodo infatti William e Harry si sarebbero visti, in videochiamata, più volte: per il compleanno di Archie, per quello di Charlotte e per quello di Louis. "Penso che ci sia un senso di sollievo da entrambe le parti, il grande dramma è ormai un ricordo del passato", conclude l'esoerta. "I Sussex sono liberi di andare avanti con le loro nuove vite e i Cambridge possono tornare alle loro vecchie vite senza tutto il turbamento e il dramma degli ultimi mesi".
14 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154