ROYALS

Sempre più "Megxit": Meghan vola a Toronto dopo le "dimissioni"

La duchessa vola in Canada mentre Harry rimane a Londra per le "trattative" con la famiglia reale. Ecco i nodi da risolvere

Condividi
La notizia inglese più clamorosa di inizio anno non è stata (ancora) la Brexit ma quella di un'altra fuga, già stata soprannominata Megxit: l'uscita del principe Harry e della moglie Meghan Markle dalla famigla reale britannica.

Dopo l'annuncio choc postato mercoledì sera su Instagram e la reazione amareggiata della regina e di Buckingham Palace, l'ultima notizia racconta di un "Megxit" crescente: Meghan Markle infatti ha abbandonato fisicamente Londra ed è tornata in Canada, a Toronto da Archie, rimasto lì dalle vacanze di Natale in custodia della migliore amica della duchessa, la stylist Jessica Mulroney. Si dice non abbia più intenzione di tornare a vivere nel Regno Unito.

Harry invece adesso non si può muovere: dopo la notizia che i duchi di Sussex vogliono rinunciare ai privilegi dei reali 'senior', diventare economicamente autonomi e vivere tra Londra e il Canada, la regina ha richiesto un incontro di emergenza con Harry, Carlo e William per affrontare la questione.

"Intendiamo fare un passo indietro come membri 'senior' della famiglia reale e lavorare per diventare finanziariamente indipendenti, pur continuando a sostenere pienamente Sua Maestà la Regina (...) Abbiamo intenzione di dividere il nostro tempo tra il Regno Unito e il Nord America", dichiaravano i duchi di Sussex nell'annuncio ufficiale.

I nodi principali sarebbero questi: la possibilità di tenersi una residenza ufficiale a Londra (in particolare Frogmore Cottage), la questione della sicurezza (visto che per ora rimangono Altezze Reali), ma anche il tipo di ruolo e sostegno che vogliono dare alla Corona.

Tutto da decidere in pochi giorni. Altroché Brexit.
10 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154