Catalogo
Dirette Tv
Cerca

LA CONFESSIONE

Nicole Kidman: "Da ragazza ero sola e insicura"

Nicole Kidman si è raccontata in un’intervista a Glamour UK, parlando delle sofferenze vissute: "Ho origini umili e da ragazza avevo molte paure"

Condividi
Nicole Kidman, 53 anni, si è raccontata a Glamour UK, parlando di momenti difficili vissuti nel corso della sua vita, e delle insicurezze di ragazza, superate grazie alla sua famiglia e al suo lavoro di attrice. Nicole Kidman, protagonista del film in sucita The Prom, ha ricordato la sua adolescenza, quando frequentava la North Sydney Girls High School, in Australia: "Ero una ragazza con molte paure e piena di insicurezze, perché ero molto alta già 1,77 metri a soli 13 anni".

L'attrice ha parlato per la prima volta di aver sofferto di una "solitudine paralizzante": "Dicono che la solitudine sia un grande assassino, che uccide lentamente. Provoca veramente così tanto dolore, sono stata sola, ed è stato molto difficile. La solitudine è un'epidemia". Nicole Kidman ha raccontato di esserne uscita grazie a un lavoro su sé stessa e a suo marito Keith Urban, 53 anni: "Ho dovuto imparare a proteggermi. È stato un percorso molto faticoso. Devo dire grazie anche alla mia famiglia e a mio marito. Sono molto fortunata ad averlo nella mia vita, perché, in un mondo solitario come questo, è un porto davvero sicuro in cui potermi rifugiare. Abbiamo un ottimo rapporto. Keith è un uomo molto forte e gentile. Il mio cuore va alle persone che non hanno qualcuno al loro fianco su cui contare. Oggi piace anche a me prendermi cura degli altri, questa è la mia gioia più grande, e non si tratta di ricevere qualcosa in cambio".

Parlando della sua famiglia d’origine l'attrice ha rivelato: "Sono sempre stata consapevole del privilegio che ho avuto nella mia vita, perché entrambi i miei genitori non facevano parte di questo mondo, le mie origini sono molto umili. Quando ci siamo trasferiti in America, non avevamo niente. Ricordo che i miei genitori avevano ricevuto in dono dall'Esercito della Salvezza persino un materasso, sul quale abbiamo dormito tutti, perché i miei loro venivano entrambi da famiglie molto povere. Quando mio padre Antony è diventato uno psicologo, ha offerto la sua terapia comportamentale gratuitamente, anche se non avevamo nulla, perché voleva solo aiutare la gente. Sono cresciuta con uno dei padri più gentili al mondo, e mia madre Janelle era un'infermiera, quindi tutta la mia famiglia aveva quel tipo di coscienza sociale".



Nicole Kidman aveva trascorso il recente lockdown in Tennessee con il marito con il marito Keith Urban, sposato nel 2006, e le loro due figlie, Sunday Rose,12 anni, e Faith Margareth, 9, studiano l'italiano: "Ciò che mi dà speranza in questo momento è la frase italiana Andrà tutto bene. Durante questo periodo di isolamento ho studiato l’italiano, che mi ha dato conforto e distrazione", aveva raccontato l'attrice su Instagram.

Dopo il lockdown, Nicole Kidman era tornata in Australia per girare la serie TV Nine Perfect Strangers. Solo allora aveva potuto riabbracciare finalmente la madre Janelle, condividendo su Instagram lo scatto di un tenero abbraccio con lei: "È così bello poter abbracciare mia mamma! Erano 8 mesi che non ci vedevamo. Ho perso il suo ottantesimo compleanno, ma ora sono qui. Ti amo mamma", aveva scritto la star a corredo del post.

L'attrice di Undoing ha raccontato anche come le sue due figlie più piccole hanno vissuto la pandemia: "Le nostre figlie sono sempre state abituate a dover imparare online, perché viaggiamo molto per lavoro, ma il lockdown è stato un periodo molto difficile per loro. Hanno dovuto lavorare sulle loro emozioni". Nicole Kidman è anche mamma di due figli più grandi, adottati con l’ex- marito Tom Cruise, 58 anni: Connor, 25 anni, e Isabella, 27.

La sua famiglia si è però allargata proprio durante il lockdown: "Amo i bambini. Mi piace stare con loro e oggi ho cinque bambini che vivono con me, perché mio marito Keith è dovuto tornare a Nashville per pubblicare il suo album, quindi, mia sorella Antonia si è trasferita da me, per aiutarmi mentre sono impegnata sul set, e tre dei suoi sei figli adesso vivono con noi".
25 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154