ICONE

Rihanna, la sua "relazione esclusiva" e una copertina storica

Con quella di novembre, la cantante diventa la donna di colore con più copertine su Vogue America

Condividi
Appena data la notizia dell'uscita della sua biografia fotografica, Rihanna sorprende di nuovo con un'altra novità: la star è la cover girl del numero di novembre di Vogue America, dove posa avvolta in una maglia con cappuccio del suo marchio, Fenty. E non è una copertina qualunque: questa è la sesta copertina dedicata a Rihanna dall'edizione americana di Vogue, un fatto che la rende la donna di colore con più copertine su Vogue Us (Naomi Campbell ne ha 2, e Lupita Nyong'o e Beyoncé ne hanno 4 ciascuna).

Una cover storica quindi, non solo per essere la sesta di Rihanna, ma anche perché nell'intervista Rihanna parla della sua vita privata, un'occasione decisamente molto rara: quella con Hassan Jameel, spiega, è una "relazione esclusiva". "Sta andando molto bene, sono così felice", ha aggiunto. Pensa anche a dei figli con lui? "Senza dubbio".

Ma il prossimo futuro, dopo l'uscita del libro fotografico a fine ottobre, si preannuncia ricco anche professonialmente. Dopo aver lasciato il suo segno nel mondo della moda come prima donna nera ad aver creato una linea per LVMH (con il suo marchio Fenty), Rihanna ha confermato il suo ritorno come cantante: sta lavorando a un album "reggae-infused", non reggae in senso classico ma con alcuni suoi elementi più tipici. E sicuramente tornerà sul palco con qualche record in più.
10 ottobre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154