Verissimo

Catalogo
Dirette Tv
Cerca

Il racconto

Francesca Fioretti: "I doni e i segni che ci ha lasciato Davide"

La modella e attrice, ospite a Verissimo sabato 15 maggio, ha parlato della sua rinascita

Condividi
Francesca Fioretti, ospite a Verissimo sabato 15 maggio, ha parlato della sua rinascita, dopo anni di silenzio in cui ha elaborato il suo dolore per la morte del compagno Davide Astori, capitano della Fiorentina, scomparso il 4 marzo 2018 per un arresto cardiaco.

Fioretti ha rivelato a Silvia Toffanin che Davide Astori ha lasciato, inconsapevolmente, prima di morire dei doni alla figlia Vittoria. Uno su tutti una collana che la figlia, che ora ha 5 anni, potrà aprire quando sarà più grande.

"Per un anno di Vittoria ho convinto Davide a comprarle una collanina a forma di cuore per conservarla e fargliela aprire poi in un momento successivo. Quindi Vittoria potrà aprire questo regalo che le hanno preso mamma e papà", ha detto la modella e attrice.


Ma c'è anche un salvadanaio che Davide e Francesca avevano riempito di bigliettini con dei desideri per la figlia e che Vittoria potrà leggere tra qualche anno: "Era un'idea sciocca, ma a oggi è un regalo prezioso per Vittoria. Nemmeno io so i suoi desideri, anche se ogni tanto ho sbirciato qualche messaggino".

Fioretti poi ha affermato anche che in questi anni ha avvertito la presenza di Davide, attraverso alcuni segni: "Non ho mai creduto ai segni, ma in realtà alcuni segni in questi tre anni sono stati troppo forti da non crederci".
15 maggio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154