SALUTE

Coronavirus, Chiara Ferragni contro chi fa jogging: "Vanno multati"

Dopo aver raccolto oltre 4 milioni di dollari per far fronte all'epidemia di coronavirus, l'influencer attacca chi ignora il divieto a uscire imposto dalla regione Lombardia e dal governo italiano

Condividi
"Parco Sempione adesso: hanno rotto le palle, dovete multare. Ragazzi ma che problemi avete ad andare a correre in un momento di emergenza sanitaria e quarantena? Che cosa avete nel cervello". Chiara Ferragni pubblica come storia su Instagram la foto di un parco in cui diverse persone stanno facendo jogging.

L'influencer se la prende con i runner milanesi che non rispettano il divieto di uscire di casa imposto dal governo, se non in casi di assoluta necessità. Su Instagram lei e il marito Fedez hanno avviato una raccolta fondi per un nuovo reparto di terapia intensiva dell'ospedale san Raffaele, per fronteggiare l'emergenza coronavirus: le donazioni hanno superato i 4 milioni di euro e il reparto è già in costruzione.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
16 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154