L'intervista

Caso Cucchi, Salvini: "Tutti gli ultimi episodi di violenza partono dalla droga"

Il leader della Lega ospite di Mario Giordano commenta la querela di Ilaria Cucchi a Fuori Dal Coro

Condividi
Matteo Salvini torna a parlare del caso Cucchi dopo la polemica esplosa per le frasi da lui pronunciate in seguito alla condanna dei due carabinieri a 12 anni per la morte del geometra romano.

"Ribadisco che chi sbaglia paga, con la divisa o senza. Poi è difficile commentare una vicenda in cui muore un fratello, un figlio, un amico. Punto. Poi a capo", afferma il leader della Lega ospite di Mario Giordano a Fuori dal Coro.

"Tutti gli episodi di violenza nascono dalla droga. La droga fa male, se Cucchi è stato ammazzato, chi l'ha fatto va in galera, ma mi spiace che si sottovaluti il problema della droga", spiega l’ex ministro che sulla querela annunciata da Ilaria Cucchi aggiunge: "Una in più o in meno non mi cambia la vita". Qui sopra l'intervista integrale.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
20 novembre 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154