CASO CUCCHI

Ilaria Cucchi querelerà Matteo Salvini

Il leader della Lega aveva parlato di "danni della droga", riferendosi al caso Cucchi

Condividi
"Il signor Matteo Salvini non può giocare sul corpo di Stefano Cucchi. Non posso consentirglielo". Così Ilaria Cucchi, sorella del geometra morto dieci anni fa a causa delle percosse ricevute in caserma, annuncia su Facebook la querela a Matteo Salvini.

All’indomani della sentenza di colpevolezza per i due carabinieri che picchiarono Cucchi, Salvini commentò "Questa è ancora volta una storia che ci ricorda quanti danni fa la droga", legando implicitamente i motivi che portarono il geometra in caserma con la causa della morte.

Continua Ilaria Cucchi su Facebook: "Stefano Cucchi ha sbagliato ed avrebbe dovuto pagare ma non morire in quel modo. Il giorno in cui viene pronunciata la sentenza ha il coraggio di dire quelle parole come se fosse al bar e parlasse ai suoi amici? Sono solo una normale cittadina ma non posso fare altro che querelarlo".

Qui sopra, l'intervista di Mattino 5 la mattina dopo la sentenza, quando l'avvocato della famiglia Cucchi, Fabio Anselmo, commentò così la frase dell'ex ministro: "Un commento da Papeete".

18 novembre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154