Terremotati napoletani dimenticati

13 gen | Canale 5 | 1K views

Luca Abete ci documenta le assurde condizioni in cui vivono gli abitanti del Rione 2580, ben 250 famiglie parcheggiate "temporaneamente" dopo il terremoto del 1980 e costretti a vivere in case fatiscenti da quasi 40 anni. Ma il Comune di Napoli fa sapere che non sono previsti finanziamenti per la costruzione di nuovi alloggi

Puntata intera

In questa puntata

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154