Gianluca Maria Calì e la mafia, la telefonata del pentito

29 mag 2020 | Canale 5
Max Laudadio torna a raccontarci la storia di Gianluca Maria Calì, imprenditore che da anni combatte la mafia nonostante le minacce a lui e alla sua famiglia. Dopo le illazioni di alcuni giornali, la Corte d'appello di Palermo ha condannato alcuni mafiosi grazie alle sue denunce. Ma la telefonata di un pentito lascia intendere che la mafia non intende dimenticare
Puntata intera

Nella stessa puntata

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154