Termometro a infrarossi e febbre: sono davvero attendibili?

19 mag | Italia 1 | 1K views
Dall'inizio della Fase 2 sono diventati uno strumento quotidiano per misurare la temperatura che non deve essere superiore ai 37.5 gradi per evitare il rischio di contagi da coronavirus. Ma i termometri a infrarossi sono davvero attendibili? Cristiano Pasca ha fatto qualche esperimento e ci mostra i risultati davvero incredibili
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154