SCHEMBRI: I 455 aspiranti poliziotti che si sentono traditi dallo Stato

23 giu | Italia 1 | 24K views
Nel 2017 hanno superato un concorso, ma l'anno dopo il ministero dell'Interno guidato da Matteo Salvini ha cambiato le regole in corsa per l'assunzione: così 455 aspiranti poliziotti sono rimasti tagliati fuori. "Il Tar e il Consiglio di stato hanno detto che questi ragazzi devono partire per i corsi di formazione", dice l'avvocato Leone al nostro Silvio Schembri. Ma per ora nulla è cambiato
Puntata intera

Nella stessa puntata

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154