NINA: Maestra d'asilo e video hard: arrivano le condanne, ma lei non trova lavoro

23 feb | Italia 1 | 40K views
Il fidanzato manda le sue immagini private in una chat con dentro anche alcuni genitori dei suoi alunni. Per questa maestra d'asilo di 20 anni inizia un incubo non ancora finito che parte dal licenziamento. Dopo 3 anni la sua direttrice e altri sono stati condannati. Invece lei non ha ancora trovato lavoro e chiede aiuto a tutti voi
Puntata intera

Nella stessa puntata

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154