L'omicidio di George Floyd e le rivolte a Minneapolis

29 mag | Italia 1 | 2K views
L'afroamericano George Floyd è stato brutalmente ucciso dalla polizia a Minneapolis. Il video della sua morte, in cui chiedeva disperatamente pietà all'agente che lo ha soffocato, è diventato virale e tantissime persone sono scese in strada per protestare. La sede della polizia è stata data alle fiamme, e il presidente Trump ha minacciato l'invio dell'esercito per ristabilire l'ordine
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154