Liberamente tratto dal romanzo omonimo di Florence Montgomery del 1869, la vicenda si svolge in una fattoria nei pressi di Lucca durante la seconda metà degli anni Cinquanta. Edoardo Quaratesi è un'importante uomo d'affari, concentrato principalmente sul lavoro, trascurando la moglie Elisa e i due bambini Francesco, di dieci anni, e Mino che ne ha circa la metà A soffrire più di tutti per questa assenza paterna, è Francesco. Anche perché, quando è a casa, Edoardo riserva le sue effusioni più calorose al figlio più piccolo: pensa in buona fede che Francesco sia ormai un ometto e non abbia più bisogno di "coccole". Elisa è la sola che intuisce il piccolo dramma di Francesco e cerca di coprire le distrazioni del marito giungendo anche a mentire per giustificarlo.
Seguici:
Leggi tutto
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154