logoloading
}
A partire dagli anni sessanta il programma spaziale sovietico ha incominciato a progettare una serie di macchine lunari come possibile sviluppo di un veicolo monoposto per le missioni lunari umane. Il progetto iniziale prevedeva la realizzazione di un robot chiamato Lunochod per il supporto delle future missioni di cosmonauti sulla Luna, per lo studio dell'ambiente selenico e per continuare a indagare le possibili aree di allunaggio e la costruzione di basi abitate sul satellite.
Leggi meno
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154