Il documentario di Paolo Ruffini ispirato alla storia vera di Alessandro Cavallini, mancato a soli 14 anni vittima di un gravissimo tumore pediatrico (un neuroblastoma al quarto stadio). La resilienza è la capacità di far fronte in maniera positiva a eventi traumatici e di riorganizzare la propria vita dinanzi alle difficoltà. Partendo da questa definizione, Paolo Ruffini riflette su temi estremamente delicati, come la malattia oncologica o, semplicemente, la paura. Ruffini intervista operatori sociali, medici, psicologi, fondatori di Make a Wish, responsabili di Dynamo Camp, clown-dottori di Ridolina e alcuni amici di Alessandro: associazioni e persone che dedicano il proprio tempo e le proprie risorse alla cura e all'assistenza dei giovani che devono affrontare le difficoltà legate alla malattia.
Leggi tutto
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154