Il cinquantenne Giuseppe è sposato, ha una figlia ma non si può certo dire che sia felice: sua moglie Grazia è preda del suo radicalismo religioso e da anni ha con lui un rapporto di fredda indifferenza. Quando l'amico Napoleone convince Giuseppe a cantare nel coro della città - una sala in una chiesa sconsacrata - l'uomo si fa travolgere dalla nuova vita, ritrovando anche l'amore.
Leggi tutto
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154