logoloading
Costretti da un incorruttibile funzionario fiscale, il dottor Ugo La Strizza, a pagare milioni e milioni di tasse, quattro contribuenti, il costruttore edile Ranteghin, il principe Gondrano Del Cacco, l'attore Sartana e l'inventore Leonardo Rossi, apparentemente benestanti, ma in realtà spiantati, decidono di svaligiare la cassaforte del palazzo in cui hanno sede gli uffici del fisco.
Leggi meno