Amy Harding si trasferisce sull'Isola dei Fiori per rimettere in sesto la Fattoria dei Fiori appartenuta ai suoi nonni e ormai abbandonata. Per far fronte alle spese, John, marito di Amy, accetta la cattedra di letteratura all'universita' di Plymouth, dove vive anche Maggie, la madre di Amy. Tra le due donne i rapporti sono molto tesi. Maggie non ha mai voluto rivelare alla figlia chi fosse suo padre, presumibilmente morto in un incidente d'auto a Londra. Un giorno appare sull'Isola Ia Connelly che si fa assumere da Amy alla Fattoria dei Fiori. Essendo irlandese, all'inizio Ian viene accolto con diffidenza, essendo ancora vivo, dopo tanti anni, il ricordo di George, zio di Amy e fratello di Maggie, ucciso da un militante dell'IRA.
Leggi tutto
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154