logoloading
Il 13 agosto 2013 nei sobborghi di San Diego la sedicenne Hannah Anderson viene drogata e rapita dopo che la madre e il fratello sono stati assassinati. L'autore del crimine è James DiMaggio, un amico di famiglia che sequestra Hannah per sette giorni. I due vengono ritrovati in una sperduta foresta nell'Idaho dove DiMaggio viene ucciso in una scontro a fuoco con gli agenti dell'FBI. Successivamente ci si interroga sulla natura della relazione tra Hannah e DiMaggio. Hannah è vittima o complice?
Leggi meno