logoloading
Candido, giovane che vive presso la corte di un settecentesco castello della Westfalia, beve e assimila dalla bocca del dottor Pangloss sentenze irriducibilmente ottimiste. La cosa non gli impedisce di attentare alla purezza di Cunegonda e tanto ardimento nei confronti della figlia dei baroni gli guadagna l'esilio.
Leggi meno