logoloading
Secondo capitolo delle disavventure tragicomiche del ragionere Ugo Fantozzi: dal casinò di Montecarlo a una cena a Genova in casa di aristocratici dove gli si infrange in testa la bottiglia di champagne destinata al varo di una nave. A Roma dove lo segue un ferocissimo alano, ad Agrigento dove viene sparato come uomo proiettile da circo, a Capri dove provoca un terremoto andando a sbattere contro i Faraglioni.
Leggi meno