Riccardo ha quarantotto anni, è divorziato da Sara, ex tossicodipendente, ha una figlia, Angela, di dieci anni che vive assieme alla sua anziana mamma e fa il camionista. Riccardo è coinvolto nel traffico di immigrati clandestini che trasporta con il suo camion. Un giorno il suo boss gli ordina di portare a casa e custodire temporaneamente Maisha, una bambina africana affetta da piccole turbe psichiche. Riccardo ospita quindi Maisha che diventa la compagna di giochi di sua figlia. Ma Maisha è destinata al traffico di organi e quando Riccardo lo scopre, gli crolla il mondo addosso.
Leggi tutto
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154