L'ambizioso Sergio di Tula, che aspira a succedere al re Stefano III, raggiunge la citta' di Dubno con l'intento di ottenere da Jassa, la regina dei Kirghisi, la liberazione della bella principessa Mascia. Jassa annuncia che Mascia e' morta in un tentativo di fuga, quindi seduce il guerriero e ne stimola la presunzione, ponendo al servizio di Sergio l'esercito kirghiso. Frattanto Andrea, il fratello di Sergio, ha ottenuto il comando dell'esercito di re Stefano e raggiunge a Dubno il fratello transfuga. Arrestato per ordine di Jassa, Andrea in prigione incontra Mascia, la cui morte era stata comunicata per perfida menzogna.
Leggi tutto
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154