Gastone, uno degli ultimi tipici rappresentanti di un'epoca scomparsa, di una generazione di spensierati gaudenti fa il "danseur mondain" in un tabarin ed aiuta la propria "partner" Sonia, sedicente duchessa russa, presentandole qualche danaroso ammiratore. Gastone sogna la grande avventura e la gloria sul palcoscenico del "Salone Margherita", e crede di essere sulla buona strada quando incontra Nannina, servetta piena di ambizione e allieva di danza. Liberatosi di Sonia: egli lancia Nannina con l'aiuto di un maturo principe, assai prodigo dei denari della propria moglie, e di un usuraio che si fa beffare dalle donne: egli sogna di far debuttare al suo fianco la nuova recluta. Ma Nannina o "Anne la belle" come si fa chiamare, approfittando di una forzata assenza di Gastone, si presenta da sola sul palcoscenico, senza attendere il suo "partner", ed ottiene un grande successo.
Leggi tutto
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154