Farfallon, pasticciere siciliano, si trova in carcere per tentato uxoricidio e non sogna altro che di evadere per portare a termine il delitto rimasto incompiuto. Nel corso di un trasferimento a seguito di una rivolta carceraria, Farfallon viene avvicinato dal Barone di Vistacorta, a sua volta in prigione per truffa, e prende in custodia il "malloppo" che lo stesso tiene nascosto in un bossolo. Fuggito dal porto di Napoli con una autoambulanza, Farfallon viene ripreso; evaso nuovamente finisce nel convento delle Trappistine che lo consegnano agli Svizzeri dopo che hanno da lui appreso i segreti sulla pasticceria siciliana. Dal Carcere Modello di Civitavecchia i due amici passano alla tremenda Colonia Penale Agricola di Canosa e si buscano otto anni di rigore. Questa volta con l'aiuto delle ali di Leonardo, Farfallon torna nell'isola natia e compie la sua vendetta, oltre a quella del suo amico, prima di tornare in carcere.
Leggi tutto
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154