logoloading
Anni 30. Un gigante di oltre due metri di statura diventa una delle più sorprendenti leggende della storia dello sport. Il suo nome è Primo Carnera, ma tutto il mondo lo conosce come 'La Montagna che cammina'. Lui credeva fortemente in alcuni valori: la sacralità della famiglia, l'attaccamento alla propria terra e alle proprie radici, la capacità di sacrificare se stessi perché i propri figli possano avere un avvenire migliore.
Leggi meno