Il nome dialettale che sta per Bagheria, città siciliana in cui il regista è nato e ha vissuto fino all'età di 28 anni, tratta la storia di una famiglia e delle sue vicissitudini durante l'intero Novecento. Attraverso le vicende di Mannina e Giuseppe, il film ripercorre amori, ideali e profonde delusioni di un'intera comunità vissuta tra gli anni trenta e gli anni ottanta nella provincia di Palermo
Leggi tutto
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154