TV

Vittoria Puccini: "La mia pm Elena Guerra"

L'attrice ospite a Verissimo parla del suo ultimo ruolo nella nuova fiction di Canale 5. Ma anche di un'altra Elena, sua figlia

Condividi
Vittoria Puccini, ospite a Verissimo, racconta quando, all'apice del successo con Elisa di Rivombrosa è diventata madre di Elena, avuta dall'ex compagno Alessandro Preziosi: "Con il padre i rapporti sono serenissimi, la cresciamo insieme: è un padre super presente".

Oggi, invece, nella sua vita c'è Fabrizio Lucci: "Sono molto innamorata", confessa l'attrice con gli occhi lucidi prima di parlare del suo ultimo personaggio: dal 29 novembre Vittoria Puccini sarà la pm Elena Guerra nel primo legal-thriller italiano, Il processo.

"Elena è una donna molto forte ma con le sue complessità: la storia inizia con lei che sta per prendere un'aspettativa dal lavoro per salvare il suo matrimonio, ma mentre sta per partire le capita il caso di una ragazzina uccisa in modo brutale e pian piano capisce di essere intimamente legata a questo caso", racconta l'attrice.

Vittoria Puccini, che viene da una famiglia di uomini di legge dalla parte del padre, si è preparata sul campo: "Mi sono preparata parlando con pm e frequentando le aule di tribunale e devo dire che di pm donna ce ne sono poche ma toste, anzi un pm uomo mi ha confessato che solitamente le pm donna sono più brave, più meticolose".
23 novembre 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154