LA STORIA

Tutti i volti di Antonio Albanese, da Frengo a Cetto

Sabato 23 novembre Antonio Albanese è ospite a Verissimo per presentare il suo nuovo film: ripercorriamo insieme la sua carriera

Condividi

Antonio Albanese torna sui grandi schermi con il film Cetto c'è Senzadubbiamente: l'attore ha scelto Verissimo per presentare al pubblico il sequel del famoso Qualunquemente, con protagonista il personaggio Cetto La Qualunque.

Il film è ambientato dieci anni dopo l'elezione di Cetto a sindaco di Marina di Sopra. Scopriamo che Cetto vive in Germania e ha messo da parte ogni ambizione politica. Per i tedeschi è soltanto un irresistibile e pittoresco imprenditore di successo, che considera la Germania una terra di conquiste e la mafia un marchio di qualità.

La sua catena di ristoranti e pizzerie spopola, ha una compagna tedesca e due suoceri neonazisti che lo guardano con la simpatia riservata ai migranti. Il richiamo della sua terra tuttavia resta forte e la notizia dell’aggravarsi delle condizioni dell’amata zia che lo ha cresciuto lo induce a tornare. La pellicola è nelle sale a partire dal 21 novembre ed è diretto da Giulio Manfredonia e sceneggiato da Antonio Albanese e Piero Guerrera.

In attesa dell'appuntamento con Verissimo di sabato 23 novembre a partire dalle 16.00, ripercorriamo la carriera di Antonio Albanese. Da Frengo ad Alex Drastico fino al buffo giardiniere Pier Paolo, sono tanti i personaggi comici inventati da Antonio Albanese per la tv e diventati iconici, grazie anche al successo di programmi come Zelig e a Mai dire Gol. Nella clip qui sotto, un servizio andato in onda l'ultima volta che l'attore fu ospite del programma.

22 novembre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154