MEDIASET PLAY

Totti lascia definitivamente la Roma

L'ex capitano giallorosso spiega le motivazioni del suo addio: "Mi hanno tenuto fuori da tutto"

Condividi
Dopo un'intera vita trascorsa indossando i colori giallorossi, la storia d'amore tra Francesco Totti e la Roma è giunta al capitolo conclusivo.

Questa volta non si tratterà di ricoprire una posizione diversa, di togliere la divisa da gioco e indossare giacca e cravatta per dare un volto alla società; questa volta l'eterno capitano sembra deciso a dire addio alla sua seconda pelle, ma non prima di aver fornito la sua verità sull'attuale situazione del club.

Al Salone d'onore del Coni Totti ha spiegato i motivi che hanno portato alla sua decisione: "Sono stato tenuto fuori da tutto; mi è stato detto che la mia figura era troppo ingombrante". Tanti i retroscena svelati durante la conferenza stampa, come i contatti che avevano portato Antonio Conte vicino alla panchina giallorossa prima di accettare poi la corte dell'Inter, o il rapporto con Baldini.

E poi parole molto forti che probabilmente risuoneranno nella testa di ogni tifoso giallorosso: "Era meglio morire che lasciare la Roma".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
17 giugno 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154