COMPLEANNO

Tanti auguri a Toto Cutugno, l'italiano vero

Il cantautore di Tendola compie 77 anni: la sua vita, la sua carriera, i suoi successi attraverso le sue parole a Verissimo

Condividi
Il cantautore e paroliere di Tendola Toto Cutugno compie 77 anni. Nato il 7 luglio 1943 in una frazione di Fosdinovo tra Toscana e Liguria, cresce a La Spezia, dove si avvicina giovanissimo alla musica, grande passione del padre. Impara a suonare il tamburo, la batteria e la fisarmonica, suonando per alcuni gruppi prima di approdare agli Albatros, con i quali incide il suo primo brano di successo, Donna donna mia. Nel 1980 vince il Festival di Sanremo con Solo noi e ottiene poi molti riconoscimenti per il suo lavoro come autore di testi per altri artisti.

Nel 1983 sale sul palco dell'Ariston per cantare il suo più grande successo, scritto con Cristiano Minellono: L'italiano arriva al quinto posto, ma diventa famoso a livello internazionale vendendo milioni di dischi. "Eravamo in Canada a fare un concerto, a Toronto, e poi la sera finito il concerto ho fatto accendere le luci del teatro", racconta in una lunga intervista a Verissimo, "c'erano 3500 persone, ed erano 3500 facce da italiano. Allora ho detto: Devo scrivere una canzone per voi". Così nacque il suo brano di maggior successo, scritto nelle ore successive al concerto canadese e pensato per essere cantato da Adriano Celentano: che però, dopo averlo ascoltato, decise di non eseguire. "È stata la mia fortuna", ammette a Silvia Toffanin nell'intervista qui sotto, in cui parla dell'infanzia, della famiglia, della carriera e della sua malattia.
07 luglio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154