logoloading

VERISSIMO

Stefano Bettarini: "Schifato dal calcio"

A Verissimo, alla vigilia della sua partenza per l'Isola dei Famosi, l'ex calciatore svela le ragioni del suo addio al calcio

Condividi
“A volte si paga la troppa visibilità, il nome che porti: e questo è stato per nove lunghi anni”. Stefano Bettarini, alla vigilia della partenza per l’Isola dei Famosi, parla del suo passato nel mondo del calcio e della sua infanzia con Silvia Toffanin a Verissimo.

“Vengo da una famiglia molto unita, sono un bell’esempio: spero di trasmettere i loro valori ai miei ragazzi”, dice l’ex calciatore riguardo al suo rapporto con i genitori.

Bettarini torna poi sul suo addio al calcio: “Mi hanno infangato, ma alla lunga la persona che sei viene fuori”. Un rimpianto? “Avrei potuto giocare di più, smettere a 33 anni è presto. Fisicamente ero integro, potevo giocare almeno 6-7 anni”. “Ho smesso perché mi è venuto lo sdegno, la delusione. Non posso fingere se sono schifato di una cosa, quando mi passano le motivazioni mi si vede subito”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
03 febbraio 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154