L'INTERVISTA

Renato Zero: "Ho ricevuto tante porte in faccia"

Renato Zero racconta la sua lunga carriera fatta di difficoltà e grandi successi nello studio di Verissimo

Condividi
Renato Zero, ospite nello studio di Verissimo, ripercorre tutte le tappe della sua vita: "I bilanci non devono essere tardivi. Bisogna avere il coraggio di guardarsi dentro, per questo io faccio un bilancio tutte le sere, rifletto e mi rammento di contattare qualcuno che ha bisogno del mio aiuto".
A chi gli diceva ‘sei uno zero’, Renato risponde: "Li ho fregati tutti. Oggi sono soddisfatto. Ho ricevuto tante porte in faccia, tante offese, il lavoro è stato duro, però c’è anche stato e c’è tanto amore dietro e davanti alle mie spalle".

Insieme a Silvia Toffanin, il cantante racconta della sua lunga carriera ricca di successi, della sua famiglia e della paternità arrivata a 53 anni con l’adozione di Roberto. "Roberto merita tutto quello che non ha avuto per i suoi 18 anni senza genitori. Io sono cambiato, ma non ci si improvvisa padri".
02 gennaio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154