VERISSIMO

Quando Nadia Toffa disse: “Ho realizzato che posso morire”

L’intervista a Silvia Toffanin del gennaio 2018, in cui Nadia Toffa mostrò tutto il suo coraggio

Condividi
“Il 2 dicembre si è staccata la spina, un blackout”. Il 13 gennaio 2018 Nadia Toffa raccontava a Silvia Toffanin il momento in cui scoprì la sua malattia, un cancro che il 12 agosto l’ha portata via, a 40 anni.

“Su internet c’era il delirio: mi davano per morta”, ricordava Nadia Toffa nello studio di Verissimo, spiegando l’ansia dei genitori e la difficoltà per un personaggio pubblico di mantenere la privacy. Quando sentì in tv Maria de Filippi farle l'in bocca al lupo, Nadia Toffa si sorprese: “Ho realizzato e mi sono detta: posso morire. Ma ho scoperto di non aver paura di morire. Ho paura per i miei genitori, i miei amici”.

Nell’intervista la conduttrice de Le Iene, con molta auto ironia, si diceva sconvolta per l’affetto del pubblico: nei giorni successivi al malore il suo nome fu il terzo più ricercato nel mondo: “Tanto che all’estero si chiedevano: ma chi è questa Nadia Toffa?”. Qui sopra l'intervista integrale.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
13 agosto 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154