Royals

Principe Filippo, Carlo lascia commosso l’ospedale

Il duca di Edimburgo è stato ricoverato in ospedale lo scorso martedì

Condividi
Più passano i giorni più aumenta tra i sudditi la preoccupazione per le condizioni di salute del principe Filippo, ricoverato in ospedale da martedì 16 febbraio a causa di un imprecisato malessere. Anche se da Buckingham Palace hanno rassicurato che il ricovero è stato soltanto una "misura precauzionale", la visita di Carlo al papà ha aumentato l'allerta, secondo quanto riportano i media britannici.

Il principe del Galles infatti avrebbe lasciato l'ospedale, dove è ricoverato il padre, visibilmente commosso, dopo un incontro durato una trentina di minuti. Per fare visita al papà, il principe Carlo ha viaggiato per più di due ore. La residenza del principe del Galles, nel Gloucestershire, infatti dista più di 150 chilometri da Londra dove si trova il duca di Edimburgo.
Inoltre la visita è stata un evento "eccezionale", tenuto conto delle limitazioni imposte a causa della pandemia. Secondo quanto riporta la Bbc infatti le visite nell'ospedale Re Edoardo VII di Londra sono permesse solo in "circostanze eccezionali".

Una fonte di Buckingham Palace avrebbe comunicato alla Bbc che il principe Filippo rimarrà sotto osservazione anche questa settimana. Mentre nessun aggiornamento ufficiale è arrivato da palazzo reale sulle condizioni del duca di Edimburgo.

Il motivo del ricovero rimane imprecisato. Secondo l'ultimo comunicato diffuso, il marito della regina Elisabetta è di "buon umore" e il ricovero non è legato al Covid. "Il principe Filippo si è presentato in clinica autonomamente, senza l’ausilio dell’ambulanza, su consiglio del medico personale", avevano fatto sapere da Buckingham Palace.
22 febbraio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154