IL RACCONTO

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli: l'intervista integrale a Verissimo

Il conduttore e la moglie si raccontano a Silvia Toffanin nella prima intervista televisiva insieme

Condividi
Paolo Bonolis e sua moglie Sonia Bruganelli, ospiti della sesta puntata di Verissimo, si raccontano a Silvia Toffanin nella loro prima intervista televisiva di coppia. Appena rientrati in Italia dalle nozze a New York del primogenito di Paolo, Stefano Bonolis, nello studio di Verissimo la coppia racconta di figli, carriera e amore.

"A novembre si sposa anche mia figlia Martina. Speriamo che gli altri aspettino un po’”, confida Paolo Bonolis che ha appena pubblicato una raccolta di scritti sulla sua vita, Perché parlavo da solo. Nel rapporto con i suoi due primi figli, il conduttore racconta che è stato importante anche il ruolo di Sonia: "Sono stato con i miei primi due figli assente per problemi di distanza, io qui loro a New York. Devo dire che Sonia è stata fondamentale nel rapporto tra ciò che è stato prima e ciò che c’è adesso. Non ha mai mancato di connettere questi due mondi".

Sonia ammette che all’inizio le cose non sono state semplicissime: "Nei primi tempi non credo di aver gestito al meglio la situazione. Poi crescendo sono maturata e mi sono resa conto che quello che c’era stato prima non mi toglieva niente e che c’erano due ragazzi che avevano il diritto di avere vicino il loro papà”.

I due raccontano poi della loro prima figlia insieme, Silvia, nata con una patologia: "Non sono una di quelle mamme che dice che è una gioia ciò che è successo. Io avrei voluto darle una partenza come tutti gli altri. Avrei preferito un percorso dritto. Silvia è diventata una ricchezza, ma c’è stata grande fatica anche da parte dei suoi fratelli, soprattutto per Davide che fin da piccolo ha dovuto fare i conti con una realtà diversa”.

Guarda l'intervista integrale a Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli nel video qui sopra.
19 ottobre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154