SPETTACOLO

Orietta Berti e Iva Zanicchi: "Abbiamo sconfitto il covid"

Nella puntata di sabato 16 gennaio le due cantanti parlano della malattia e della loro carriera

Condividi
"Mi sono spaventata per l'età. Ma abbiamo superato anche questa". Orietta Berti, ospite a Verissimo nella puntata di sabato 16 gennaio, parla della sua esperienza con il coronavirus, insiem alla collega e amica Iva Zanicchi.

Le due dive della musica italiana hanno entrambe affrontato e sconfitto il covid-19. "Fausto - mio marito - sta benino, non benissimo ma benino", spiega l'aquila di Ligonchio.

Orietta Berti parla del suo ritorno a Sanremo dopo ben 29 anni: “Sono pronta. Anche perché in questo periodo, dove non possiamo esibirci con le grandi orchestre e non possiamo fare concerti, andare al Festival e cantare per cinque sere è una cosa stupenda”.

Sulle condizioni di salute del marito Osvaldo, Orietta Berti confida: “Non sta ancora bene, speriamo si rimetta presto dal Covid perché lui l’ha avuto più pesante rispetto a me”.
16 gennaio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154