REALI

Meghan Markle contro i media inglesi: "Per noi sono stati tossici"

In un'intervista, la duchessa di Sussex attacca la stampa britannica e racconta il suo ritorno in America tra proteste e le prossime elezioni

Condividi
In una video-intervista sul sito The 19th, Meghan Markle torna a parlare dopo mesi lontana dagli impegni pubblici. Gli argomenti affrontati durante l'intervista sono numerosi, ma un importante spazio è occupato dall'attacco diretto della duchessa di Sussex alla stampa scandalistica britannica. "Esiste un giornalismo che ha forme tossiche. Mi riferisco all’esperienza personale mia e di Harry degli ultimi anni", spiega Meghan Markle che nel 2019 ha querelato il Daily Mail.

Ma l'ormai ex royal non guarda solo al passato, ma soprattutto al suo futuro. Meghan Markle racconta anche il suo ritorno in America, commenta le prossime presidenziali americane, l’omicidio di George Floyd e le proteste del movimento Black Lives Matter. "Non vedo l’ora di essere parte di questi cambiamento. E di esserne parte usando la mia voce in un modo che finora non sono stata in grado di fare", dichiara la duchessa, forse alludendo alle rigide imposizioni della corona inglese.

17 agosto 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154