CINEMA

Marco Bocci: "Il mio debutto da regista"

L'attore racconta la sua prima esperienza dietro la macchina da presa per il film "A Tor Bella Monaca non piove mai"

Condividi
Ospite a Verissimo, Marco Bocci racconta della sua prima esperienza da regista per il film tratto dal suo omonimo romanzo, A Tor Bella Monaca non piove mai. "Ho raccontato una storia che parla anche un po’ di me, di temi che mi stanno molto a cuore
", ha confidato il neo regista a Silvia Toffanin.

Nel cast del film ci sono Libero De Rienzo, Antonia Liskova, Giorgio Colangeli, Lorenza Guerrieri, Fulvia Lorenzetti, ma anche alcuni colleghi di Squadra Antimafia, da Andrea Sartoretti a Giordano De Plano e sono loro che hanno reso la prima esperienza di regista di Bocci particolarmente emozionante.

"Devo ringraziare un cast di attori strepitosi: vedevo che tutti lì erano pronti a darmi l’anima ed è stata un’emozione dilaniante, pazzesca". Nel film, c’è anche un cameo di Marco Bocci - in accappatoio - e il debutto da attore del suo nipotino, Elia.

"La storia è ambientata nella periferia di Roma, ma potrebbe essere una qualsiasi periferia. Muore la nonna, che con la sua pensione era una risorsa importante per la famiglia, e così ognuno cerca propria via per colmare questa lacuna". Il film arriverà al cinema il 28 novembre.
16 novembre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154