VERISSIMO

Lino Banfi: "Ho rinunciato a un film per stare con mia moglie"

Ospite a Verissimo, l'attore pugliese parla della malattia della sua Lucia

Condividi
"Sono felice di comunicarvi che ho rinunciato a un film da protagonista, da girare in Germania, per restare vicino a mia moglie, perché non mi posso allontanare in questo periodo". Dal salotto di Verissimo, Lino Banfi torna a parlare della malattia che ha colpito sua moglie Lucia, la donna conosciuta quando entrambi erano ancora adolescenti.

"Se una coppia si vuole bene, se ha costruito e sofferto insieme, perché non andare d'accordo per tutta la vita? - osserva Banfi - La mia tenacia è forte, sto cercando di arginare il malore".

Nella trasmissione di Silvia Toffanin, l'attore pugliese ha parlato anche dei suoi affetti familiari, soffermandosi anche sull'amore verso i figli e sull'incontro con il Papa, sul quale ironizza: "Ho un desiderio, prima di morire devo far riuscire a dire a Papa Francesco 'una parola è troppa e due sono poche'".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
30 marzo 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154