COMPLEANNI

Leonardo DiCaprio: 46 anni di un divo da Oscar

L'attore compie oggi 46 anni festeggiando successi straordinari nel cinema, nella salvaguardia del pianeta. E anche in amore...

Condividi
Leonardo DiCaprio spegne 46 candeline l'11 novembre e festeggia una carriera di successi, come attore, produttore e attivista nella salvaguardia del pianeta. Nato a Los Angeles, debuttò sul piccolo schermo da bambino, a soli 5 anni, in uno spot per una marca di latte.

Figlio unico, Leonardo, così battezzato perché la madre tedesca Irmelin lo sentì scalciare per la prima volta mentre ammirava un dipinto di Leonardo da Vinci a Firenze, ha sempre sentito l’esigenza di esibirsi su un palcoscenico o sul set di un film: incapace di concentrarsi in classe, davanti a un pubblico riusciva a esprimersi liberamente.

Un’infanzia difficile per Leonardo DiCaprio: "Da piccolo i soldi erano un pensiero costante", aveva confessato a Vanity Fair. La madre, segretaria in uno studio legale, e il padre, distributore di fumetti, si separarono quando Leonardo aveva solo un anno. Una famiglia modesta: "Ero sempre lì a chiedermi come avremmo fatto a pagare tutto: recitare sembrava una scorciatoia per uscire da quella difficile realtà".
Con il suo intramontabile caschetto biondo, gli occhi azzurro cielo, il volto d'angelo, Leonardo DiCaprio ha fatto sognare generazioni di fan, affermandosi in pochi anni come un vero sex symbol internazionale. Nel 1994 ottenne la sua prima candidatura all'Oscar per la sua interpretazione in Buon compleanno Mr. Grape. Aveva solo 22 anni, nel 1996, quando conquistò la celebrità, grazie al ruolo di Romeo nel cult cinematografico Romeo+Juliet, consacrata, l’anno successivo, dall’intramontabile colossal Titanic, vincitore di ben 11 Oscar.

Nel film di James Cameroon, divenuto un cult, la storia d’amore tra Leonardo DiCaprio, nei panni dell’affascinate Jack Dawson, e Kate Winslet, 45 anni, che interpretava l’aristocratica e romantica Rose, ha fatto sognare generazioni. I due attori, dopo essersi trovati 11 anni dopo sul set di Revolutionary Road, vivono ancora un’amicizia fraterna. Leonardo ha accompagnato Kate all’altare, al suo terzo matrimonio, ed è padrino del terzo figlio dell’attrice. La stessa faccia angelica che l’attore ha sfoggiato in Titanic, Leonardo DiCaprio l'ha mostrata, con una nuova maturità, anche 17 anni dopo, nel 2013, nei panni di Jordan Belfort, nel film The Wolf of Wall Street, di Martin Scorsese, che valse all’attore un Golden Globe.
Da allora Leonardo DiCaprio si è guadagnato l’intramontabile fama di latin lover, che perdura ancora oggi, nonostante l’attore sia fidanzato da tre anni con la modella argentina Camila Morrone, di 23 anni più giovane del compagno. Prima di lei Leonardo DiCaprio aveva conquistato altre famose top model, come Gisele Bundchen, Toni Garrn e Bar Refaeli, con il quale l’attore ha avuto una storia d’amore lunga 6 anni, come aveva dichiarato la top model a Verissimo (nel video sotto).
Nel corso della sua carriera Leonardo DiCaprio ha collaborato con i più grandi registi e attori: James Cameron, Clint Eastwood, Christopher Nolan, Steven Spielberg, Ridley Scott, Woody Allen, Quentin Tarantino e soprattutto con Martin Scorsese, considerato da sempre il suo mentore.

Nel 2016 per Leonardo DiCaprio arriva l’agognato Oscar come miglior attore per la sua interpretazione di Hugh Glass in Revenant - Redivivo, di Alejandro González Iñárritu, con il quale ottiene anche un Bafta, che Leonardo aveva dedicato alla madre: "Non sarei qui se non fosse per mia madre", aveva dichiarato l’attore nel corso della premiazione.
Leonardo DiCaprio, che è tornato nelle sale lo scorso anno con C’era una volta a Hollywood di Quentin Tarantino, a fianco di Brad Pitt, oltre alla statuetta vinta nel 2016 e al premio Bafta, ha ottenuto anche sette candidature all'Oscar, tre Golden Globe, uno Screen Actors Guild Award, e due Critics Choice Awards. Nel 2014 fu nominato anche Messaggero della Pace, dal segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon, mentre nel 2016 è stato inserito dal Time al primo posto tra le 100 persone più influenti del pianeta.
Leonardo DiCaprio oggi porta avanti numerosi progetti, tra i quali il film in uscita il prossimo anno Killers of the Flower Moon, di Martin Scorsese, e un film su Leonardo da Vinci. Oltre che con la recitazione l’attore è impegnato anche con la salvaguardia del nostro pianeta.

Negli ultimi anni, Leonardo DiCaprio ha combattuto duramente per sensibilizzare l’opinione pubblica sul rispetto dell'ambiente, grazie anche alla sua Leonardo DiCaprio Foundation, che si occupa della salvaguardia del pianeta dal 1998. Lo scorso anno l’attore ha donato 5 milioni di dollari per gli incendi in Amazzonia, collaborando anche con l’attivista svedese Greta Thunberg.
11 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154