TV

Le sfuriate di Enrico Mentana: "Non sopporto la sciatteria"

Ospite per la prima volta a Verissimo, il direttore commenta gli storici fuori onda furibondi (e divertenti) dei suoi Tg

Condividi
Ospite per la prima volta a Verissimo, il direttore del Tg La7 Enrico Mentana commenta le sue ormai storiche sfuriate nei fuori onda dei suoi tg: "L’informazione è basata su tempi incalzanti e non si possono lasciare momenti morti per la sciatteria di qualcuno. Non è tollerabile che la noncuranza di qualcuno metta a repentaglio il lavoro di tutti. Nel privato professionale, però è raro che mi arrabbi", spiega.

Sul suo futuro, infine, dichiara: "Non è pensabile continui a fare tutte le cose che faccio ora. Quando vedrò che non sarò più adeguato, quando le ruggini del tempo mi renderanno meno performante, diminuirò le cose da fare e mi occuperò solo di far crescere in questo mestiere i giovani".
14 dicembre 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154