LIBRI

Le 10 fasi del tradimento secondo Giulia De Lellis

I momenti e le frasi più belle del libro dell'influencer, "Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza", in uscita oggi

Condividi

Anticipato nell'intervista a Verissimo di Silvia Toffanin, il libro di Giulia De Lellis Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza (Mondadori Electa) arriva nelle librerie oggi. Da "Scioccata" a "Scegliere l'amore", per ogni capitolo abbiamo scelto la frase più significativa che l'influencer usa per raccontare il tradimento dell'ex fidanzato Andrea Damante. O meglio, che la scrittrice Stella Pulpo usa per raccontare la storia di Giulia, che dalle stesse pagine del libro dichiara di non averlo scritto in prima persona: "Sapete che non ho mai letto un libro... non sarebbe stato ironico che il primo fosse proprio il mio?"

La scoperta: "Ragazze, se vi dice Sei pazza, vuol dire che c'avete preso, credetemi, è un fatto scientifico!".

L'annuncio: "Ho fatto una storia su Instagram in cui ho annunciato che io e lui ci siamo lasciati, senza entrare nel merito del perché e del per come".

Il momento vandalico: "La PlayStation! La maledetta PlayStation! Finalmente ci gioco anche io... a romperla, però! Prendo la consolle e la metto sotto l'acqua corrente nella vasca. Provo un fremito di piacere, ma non sono ancora sazia".

Il confronto: "Lo ascolto parlare, mentre ammette le sue colpe, i suoi torti e le sue bugie. E a ogn frase che pronuncia, il coltello va più giù, sempre più giù".

Le lacrime: "Non piango per lui, piango per noi. Piango per me. Piango perché certe volte mi assale un tale senso di fallimento...".

La presa di coscienza: "Quando fa TROPPO male, ovunque quel male lo sentiate, che sia dentro oppure fuori, non è amore. Non è più amore".

Il perdono: "La forza di perdonare le corna o ce l'hai o non ce l'hai, è un po' come l'altezza".

Bad boy how-to: "Prima lezione del corso di addestramento degli stronzi: trattali male e falli soffrire. Fine del corso".

Il supporto: "Per quanto possiamo odiare i nostri ex, le nostre amiche li odiano di più".

Happy ending: "Voglio un amore costruito e difeso ogni giorno, da entrambi. Voglio un amore tra pari. Voglio un amore alla mia altezza".

Un amore che è arrivato con il motociclista Andrea Iannone, che Giulia nell'intervista ha definito "la mia persona".
17 settembre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154