ROYALS

L'addio "dolceamaro" (ma fashion) di Harry e Meghan

Dagli ultimi impegni da "working royals" dei Sussex allo scherzo telefonico a Harry, fino al possibile rinvio delle nozze di Beatrice di York: le ultime notizie dai Windsor

Condividi
È finita un'era: si è conclusa l'ultima settimana da "working royals" di Harry e Meghan, che dopo una settimana di impegni ufficiali a Londra pare siano già tornati in Canada, dal figlio Archie, in attesa dell'1 aprile, data in cui la Megxit diventa ufficiale e i duchi di Sussex smettono di essere reali 'senior' (leggi anche "5 cose che forse non sai sulla Megxit").

L'addio alla royal family è stato un tripudio di stile: Meghan Markle pare abbia speso oltre 25mila sterline per i suoi outfit, che ha reso sold out nel giro di pochi giorni. Nell'animo però, l'addio è stato meno sfarzoso: come racconta una fonte a People, Harry e Meghan sono "tristi per averci provato ma non esserci riusciti".

Un addio "dolceamaro" quindi, e anche abbastanza teso, soprattutto nei rapporti con William e Kate: le due coppie al Commonweealth Day si sono quasi ignorate. Mentre William ha salutato in modo freddo il fratello, Kate Middleton ha evitato ogni contatto visivo con la coppia.

In compenso dopo la giornata, la duchessa di Cambridge ha ospitato un un gala a Buckingham Palace, facendo da padrona di casa senza William al suo fianco: ormai il suo ruolo all'interno della royal family è sempre più centrale.

Nel frattempo è stato reso noto dal Sun uno scherzo telefonico di cui è stato vittima Harry a fine gennaio: una coppia di russi lo avrebbe contattato spacciandosi per Greta Thunberg e suo padre Svante. A loro il duca avrebbe fatto alcune rivelazioni, spiegando anche le ragioni del suo addio alla royal family. "Non è certo una decisione facile, ma la priorità mia e di mia moglie Meghan è proteggere nostro figlio Archie".

Infine, il matrimonio di Beatrice di York con Edoardo Mapelli Mozzi rischia di essere di nuovo rinviato: dopo le conseguenze subite per via dello scandalo Epstein che ha coinvolto il padre della principessa, Andrea di York, questa volta a creare altri problemi potrebbe essere il coronavirus. Il picco del contagio, in Inghilterra, è infatti atteso proprio per metà maggio.

Guarda tutte le ultime notizie dalla famiglia Windsor nel video in alto.
11 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154