LE PAROLE

Kobe e Gigi Bryant, l'ultimo addio di Vanessa: "Tutti insieme siamo ancora il team migliore"

La moglie della star NBA ha ricordato il marito e la figlia tra le lacrime in un commovente omaggio pubblico allo Staples Center di L.A.: "Eri l'MVP delle nostre ragazze, mi mancate ogni giorno"

Condividi
"Eri l'MVP delle nostre ragazze, o dovrei dire MVD. Hai insegnato loro come essere coraggiose e come andare avanti quando le cose si fanno difficili. Mi mancate ogni giorno. Riposate e divertitevi in paradiso, finché un giorno non ci ricontreremo": difficile trattenere le lacrime per Vanessa Bryant mentre pronuncia il suo discorso d'addio a Kobe e Gigi durante la commemorazione che si è svolta ieri allo Staples Center di Los Angeles, la casa dei Lakers.


A commemorare la star NBA e sua figlia, scomparsi un mese fa in un incidente d'elicottero, sono stati in migliaia. E tanti sono stati anche i discorsi commoventi pronunciati nella serata, accompagnata dalla voce di Beyoncé, che ha consolato e abbracciato Vanessa durante il toccante discorso di Michael Jordan (anche lui con il viso rigato di lacrime): "Per me Kobe era il mio fratellino, tutti volevano sempre parlare del paragone tra me e lui, io volevo solo parlare di lui".

A chiudere sono state le parole di Vanessa: "Mia figlia Gigi era il sole. Ha illuminato i miei giorn,i tutti i giorni. Kobe mi diceva sempre: 'Gigi è tutta la sua mamma: ha lo stesso fuoco dentro che hai tu, la tua personalità, il tuo sarcasmo'. Kobe, prenditi cura della tua Gigi, io penserò alle nostre altre figlie. Tutti insieme siamo ancora il team migliore".
25 febbraio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154