SPORT

Kobe Bryant e il libro con Paulo Coelho

Paulo Coelho su Instagram annuncia di voler cancellare la bozza del libro per bambini che stava scrivendo con Kobe Bryant

Condividi
"Scriviamo questo libro insieme"
"Quando vuoi"

Kobe Bryant e lo scrittore brasiliano Paulo Coelho stavano lavorando insieme a un libro per bambini, ma il romanziere ha dichiarato su Instagram di aver cancellato la bozza dopo la morte di Bryant in un incidente in elicottero: "Sei stato più che un grande giocatore, caro Kobe Bryant. Ho imparato molto interagendo con te. Eiminerò la bozza (del libro) in questo momento, questo libro ha perso la ragione."

Lo scrittore di 72 anni ha riferito all'Associated Press che il progetto è iniziato a formarsi nel 2016, quando Bryant si è ritirato dopo una carriera della NBA di 20 anni. La loro idea era quella di scrivere un libro per bambini che potesse ispirare le nuove generazioni a diventare dei nuovi eroi.

La decisione di Paulo Coelho di cancellare la bozza, però, ha deluso molti fan di Bryant, che hanno inondato i canali dei social media dello scrittore chiedendo che la bozza non venisse cancellata.
29 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154