IL VIDEOMESSAGGIO

Kekko Silvestre: "Per Gioia divento professore e bambino"

Il frontman dei Modà racconta la sua quarantena a casa con la moglie Laura e la loro figlia: "La nostra priorità è Gioia, cerchiamo di non stravolgere troppo la sua routine"

Condividi
Kekko Silvestre, frontman dei Modà, manda un videomessaggio a Verissimo dalla sua casa a Milano per raccontare l'isolamento in famiglia: "Sto vivendo questa quarantena con Laura (la moglie ndr.) e Gioia (la figlia, 8 anni, ndr.)", racconta.

"Sono giorni particolarmente strani, la nostra priorità è la bambina, che come tutti i bambini sta vivendo qualcosa di diverso e cerchiamo di darle il più possibile una routine. Ci inventiamo professori, ci inventiamo bambini, guardiamo film, leggiamo, facciamo musica. Cerchaimo di investire il nostro tempo in cose belle e far passare questio periodo difficile nel miglior modo possibile".
02 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154