MUSICA

Kekko Silvestre: "Le mie crisi"

Il cantante dei Modà racconta a Verissimo i suoi alti e bassi e perché ha avuto bisogno di fermarsi

Condividi
Ospite di Verissimo con i Modà per raccontare il loro ritorno sulla scena musicale, Kekko Silvestre confessa a Silvia Toffanin il motivo di questa pausa: "Io ho avuto due crisi, una nel 2009 quando vedevo che i risultati non arrivano e avevo perso un po’ di speranze, e quella volta sono stati i miei ragazzi del gruppo e mia mamma a convincermi a continuare. Poi la seconda crisi è arrivata dopo 7 anni di successi, in cui ci è sembrato di viverne 70 di anni", racconta il cantante.

"Quella seconda crisi era un po' la crisi del 'mi hanno rubato la mia vita': non avevo un giorno libero, non riuscivo mai a fermarmi, non mi sentivo mai sereno, avevo l’ansia", confessa Kekko Silvestre a Silvia. Il momento in cui ha deciso di dire basta e ne ha preso totale consapevolezza è stato l'ultimo giorno del loro ultimo tour: "Era il 17 marzo del 2017, l'ultima data dell'ultimo tour, e di solito ti viene il magone all'ultima data, mentre io mi ricordo di essere rimasto sotto la doccia più a lungo del solito e mi sentivo liberato, quindi ho capito che non mi mancava più quella cosa, che volevo tornare a casa".

Ai Modà Kekko ha poi raccontato di aver annunciato la sua decisione dopo l'ultimo concerto del tour. "Avevamo già un sentore nei concerti precedenti", ammettono i Modà. "Vedevamo che era più scarico quindi lo abbiamo accettato".
05 ottobre 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154